Home Tendenza attualizzante
Tendenza attualizzante PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Domenica 20 Aprile 2008 13:51

Carl Rogers chiamò  "tendenza attualizzante" il fondamento della motivazione degli organismi umani a partire dall'osservazione di una specie di alghe capaci di crescere sulle rocce della frastagliata costa californiana nonostante le onde del Pacifico che si infrangevano, dimostrando come nella loro apparente fragilità fossero in grado di sopportare colpi incessanti, ora dopo ora, giorno e notte, settimana dopo settimana, forse anno dopo anno, continuando ad alimentarsi, ad estendere il loro dominio, a riprodursi e quindi sopravvivendo ed espandendosi in un processo che sinteticamente chiamiamo "crescita".

In questa piccola alga simile ad una palma c'era la tenacia ed il progredire della vita, la capacità di farsi strada in un ambiente incredibilmente ostile e non solo di sopravvivere, ma di adattarsi, svilupparsi e diventare se stessa. La vita infatti è un processo attivo e, sia che gli stimoli vengano da dentro o da fuori, che l'ambiente sia favorevole o sfavorevole i comportamenti di un organismo sono sempre diretti alla conservazione, all'accrescimento, alla riproduzione.

Questa è la vera natura del processo che chiamiamo vita e quel che motiva il comportamento degli organismi è questa tendenza direzionale, sempre attiva in tutti gli organismi verso la totalità e l'attuazione delle proprie potenzialità[i].



[i] Rogers CR. Potere personale. La forza interiore ed il suo effetto rivoluzionario. Casa editrice Astrolabio 1978.

Ultimo aggiornamento Domenica 20 Aprile 2008 14:08